DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

CAPE LODGE

Durata 4 giorni, 3 notti
Luxury Experience
QUOTE A PARTIRE DA: 1202
  • Discover Australia

Descrizione del tour

Situata tra le vigne nella magnifica regione vinicola di Margaret River, la struttura di Cape Lodge offre ai suoi ospiti l’opportunità di soggiornare in una dimora privata di campagna con tutti i comfort e i lussi di un hotel. Una soluzione perfetta per partire alla scoperta di quanto di meglio quest'area offre: foreste come quella di Kauri, vinery sparse un po' ovunque nelle colline circostanti e, a soli 5 chilometri, solitarie spiagge di spettacolare sabbia bianca.

Luoghi visitati

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

PERTH - CAPE LODGE (275 km)

Dall'aeroporto o da gli uffici del centro città, ritiro del veicolo Avis cat. large Toyota Rav o similare per 3 giorni e partenza verso sud direzione la regione di Margaret River, lungo la Caves Road direzione Yallingup e Dunsborough. Al vostro arrivo check in camera e giornata a disposizione nella quale potrete godervi in pieno relax la quiete del Lodge, magari a bordo piscina sorseggiando un drink. La sera si cena nell'eccellente Cape Lodge Restaurant è stato votato nella classifica “Top Ten in the World for Food” (Primi dieci ristoranti del mondo) della Gold List del Conde Nast Traveller e descritto come “uno dei migliori nuovi ristoranti di nuova generazioni dell’Australia”. Il menù cambia quotidianamente e i piatti sono creati con grande destrezza e possono essere abbinati con ottimi vini vintage da cantine dalla temperatura controllata. Avrete a disposizione 40 acri di aree verdi e laghi e ha una vigna di 8 acri che produce ottimo Sauvignon Blanc e Shiraz, esclusivamente per gli ospiti dell’hotel. Buon relax !.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La regione di Margaret River è famosa nel mondo per i suoi vini e il suo cibo di qualità assoluta. Pur producendo meno del 3% del vino australiano, il valore della produzione di vino di alto livello è pari a oltre un quinto del comparto di riferimento realizzato nel Paese. Ci sono oltre 120 aziende vinicole di livello mondiale da esplorare; tra queste, Flinders Bay Wines Flying Fish Cove ed Evans & Tate, con l’opportunità non solo di provarne i vini raffinati, ma anche di entrare all’interno delle cantine. Tra i molti tour effettuati nei vigneti, ve ne sono anche alcuni che permettono di andare dietro le quinte per incontrare i viticoltori, effettuare degustazioni nella cantina dove sono conservati i barili e perfino di miscelare la propria bottiglia di vino personale, abbinandola a un buon pranzo.


DAL
2
AL
3

MARGARET RIVER E DINTORNI

Due intere giornate tutte per voi che potrete impiegare per scoprire la regione di Margaret River alternando sprazzi di giornata immersi nella quiete più assoluta del lodge, che si caratterizza per l'ambiente intimo e sofisticato. Nel caso vogliate farvi un regalo potrete concedervi qualche trattamento benessere alla Cape Spa. Per gli i cultori del vino nei dintorni ci sono 4 winery che meritano una visita e sono: Vasse Felix, Moss Wood, Pierro e Cullen. Ma questa regione non offre solo esperienza eno gastronomiche, a 30 chilometri direzione sud c'è la cittadina di Margaret River il fulcro della regione, qui troverete negozi alla moda, boutique, caffè e ristoranti, M.R. è la perfetta testimonial dell' "easy going" tipicamente australiano, incarna appieno il " australian life style". Non dimenticate di scoprire le spettacolari spiagge oceaniche di sabbia bianca, perfette per rilassarvi o fare lunghe passeggiate o per praticare surf, che qua è un must !!.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Margaret River costituisce una delle delizie del Western Australia, un’area di aziende vinicole di altissimo livello, boschi di karri, flora selvatica, grotte spettacolari e alcune fra le migliori spiagge da surf del Paese, il tutto a soli 240 chilometri a sud-ovest di Perth. La regione si estende per un centinaio di chilometri da Cape Naturaliste a Cape Leeuwin, sull’estemità sud-occidentale dell’Australia, ma il paese di Margaret River, posto al centro di essa, è il più pubblicizzato. Quest’angolo di Western Australia è tanto una metà vacanziera quanto uno stile di vita, anche se lo stile di vita di Margaret River ha significati diversi a seconda delle persone. Negli ultimi anni 30 anni, questa zona di produzione lattiero-casearia è stata scperta da ondate successive di hippy, surfisti, produduttori di vini di qualità, artisti e urbanisti, tutti in cerca di uno stile di vita alternativo. Più di recente, è divenuto luogo da fuga nei fine settimana per i benestanti di Perth ed è ancora assai frequentato dai surfisti, poiché le spiagge fra Cape Leewin e Cape Naturaliste vantano onde fra le più potenti d’Australia. Da queste parti il surf tende a cancellare le distinzioni sociali e nei parcheggi delle spiagge si vedono ultimi modelli di mercedes a fianco di semi-distrutti furgoni Kombi degli anni ’60. Solitamente chi vive qui è un surfista o un wind-surfista. Quelli con la tavola escono subito al mattino, mentre quelli con la vela attendono il pomeriggio. La costa si percorre con piacere in auto, prendendo la Bussel Highway da Perth verso sud per circa 225km fra le cittadine marittime di Mandurah, Bunbury e Busselton, e da lì lungo la panoramica caves Road. Lungo la strada si può fare una tappa a Bunbury per nuotare con i delfini. Un piccolo branco entra solitamente nel porto una volta al giorno, attratto dal cibo che gli viene dato. Gli animali sembrano contenti di avere a che fare con i bagnanti ma gli umani devono seguire certe regole di comportamento, spiegate in un dèpliant a disposizione presso il Bunbury Information Centre. La svolta per la Caves Road si trova 8km a ovest di Busselton e conduce alla piacevole cittadina rivierasca di Dunsborough. Da qui vale la pena fare una deviazione di 13km sulla Cape Naturaliste e offre splendide vedute della punta e di Geographe Bay. In inverno è un’ottima postazione per l’avvistamento di megattere e balene australi. Proseguendo quindi per 8km,la Caves Road conduce a Yallingup, dove le maestose onde dell’Oceano Indiano si infrangono quasi costantemente sulla spiaggia. Non è necessario fare surf per gustaresi questa località:la Yallingup Cave è un’attrazione turistica nota fin dal 1899 e il Caves House Hotel aprì già nel 1903. Le Gunyulgup Galleries, invece, ospitano artigiani locali che vendono terrecotte, dipinti e mobili fatti di pregiato legno di jarrah.


4

CAPE LODGE - PERTH (275 km)

Prima colazione e check-out dalla camera entro le ore 11.00. Ancora qualche ora a disposizione per terminare la visita dei dintorni. Sulla strada per Perth, effettuando un piccola deviazione, potete raggiungere il paesino costiero di Busselton, famoso in tutta l'Australia per avere il (jetty) il secondo pontile di legno più lungo al mondo, che si inoltra nell'oceano per 1841 metri. Ristorantini per il pranzo sono sparsi un po' ovunque, questa è una terra legata ai sapori e al buon cibo. A seconda dell'orario del volo in partenza o di eventuale notte in appoggio a Perth (facoltativa non inclusa), rilascio dell'auto in aeroporto o in centro città.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare