DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Pura Vida

Durata 11 giorni, 9 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 4202
  • Brasil World

Descrizione del tour

IL COSTA RICA PIU’ AUTENTICO IN UN TOUR DI GRUPPO ATTRAVERSO LA NATURA E LE COLTURE TRADIZIONALI DEL PAESE: IL CAFFE’, IL CACAO ED I CUORI DI PALMA.

Luoghi visitati

San Josè, Tortuguero National Park, Giardino delle Farfalle, Lago Arenal, Playa Tamarindo

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

ITALIA/SAN JOSE'

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Crowne Plaza Corobici 4* o smilare std room Come da programma

Partenza dall’Italia con volo di linea per San Josè. Pasti a bordo. Arrivo nel pomeriggio, incontro con la guida e trasferimento privato in albergo, sistemazione nelle camere riservate, cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

San José, capitale della Repubblica della Costa Rica, nonché capoluogo della provincia e del cantone omonimi, sorge su un altopiano fertile circondato da montagne e bagnato da alcuni piccoli fiumi e torrenti. Nel Settecento era un insieme di appena 400 fattorie, ma verso la fine del secolo il monopolio sul commercio del tabacco fece prevalere San Josè sulle altre località della regione, alimentandone la crescita urbanistica. Una miriade di attività diede impulso al commercio di minerali e legname, ma fu il caffè della valle centrale a stabilire un solido mercato. San José può sembrare una città caotica ma l'atmosfera cosmopolita e le dimensioni a misura d'uomo esercitano ben presto un certo fascino ai suoi vistatori. La storia, l'arte e l'architettura rappresentano le attrattive principali. Le vie sono disposte secondo un reticolo ortogonale che si estende verso la periferia, il punto di riferimento centrale è Plaza de la Cultura.


2

SAN JOSE'

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Crowne Plaza Corobici Come da programma

Prima colazione, incontro con la guida e partenza per la visita del Doka Estate, piantagione di caffè dove sarà possibile conoscere la produzione, la raccolta, l'impianto di lavorazione e la torrefazione. Ubicata a Sabanilla, vicino ad Alajuela, l’Hacienda cafetera appartiene alla Famiglia Ruiz, pioniera nella produzione del caffè da oltre 70 anni. Nel 2000 e 2001, il Doka Estate è stato premiato come miglior proprietà produttrice di caffè del Costa Rica per due anni consecutivi dall’Associazione Semana Internazionale del Caffè (SINTERCAFE). Rientro a San José e proseguimento per la visita dei musei ed i luoghi storici della capitale: il Teatro Nazionale ed il Museo Nazionale ed infine il famoso mercato centrale con la possibilità di assaggiare caffè e tortilla. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Museo de Jade ospita la collezione di manufatti in giada più grande delle Americhe e illustra il significato culturale di questo prezioso minerale. Situato nel palazzo di vetro nero dell'Instituto Nacional de Seguros, il museo raccoglie oggetti rinvenuti nel corso di scavi archeologi, tra cui ornamenti indossati da capi e sciamani come simboli di potere. Tra i manufatti in giada, considerati tra i più raffinati delle antiche Americhe, si possono ammirare numerosi esemplari di asce che raffigurano sciamani sotto forma di divinità zoomorfiche come coccodrilli, aquile, giaguari, gattopardi. Per le culture maya e azteca la giada valeva più dell'oro e si pensava avesse effetti taumaturgici. Oltre alla sua bellezza e al valore commerciale, la raccolta testimonia il cambiamento della società nel periodo tra il 100a.C. e il 700 d.C.


3

SAN JOSE'/TORTUGUERO

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Lodge Evergreen, cat. turistica std room Come da programma

Partenza molto presto per iniziare un trasferimento per il Parco Nazionale del Tortuguero che si concluderà nei canali lungo la costa Atlantica. (trasferimento collettivo). Sosta lungo il cammino in un ristorante locale per una prima colazione proseguimento in barca verso il parco che occupa 21.000 ettari di foresta tropicale pluviale. Pranzo nel Lodge. Nel pomeriggio visita al Villaggio del Tortuguero ed assaggio della deliziosa acqua di cocco. Rientro nel lodge e tempo libero. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco Nazionale Tortuguero, uno dei più famosi della Costa Rica, si estende per 84 chilometri a nord di Puerto Limon, ed è il più importante sito di riproduzione di tartarughe e testuggini verdi dell'emisfero occidentale; inoltre, qui vive oltre la metà delle specie di uccelli e rettili del paese, oltre a numerosi mammiferi e anfibi. Il parco, che sorge sull'Oceano Atlantico, offre ben tre ambienti completamente differenti tra loro, la foresta, un sistema di canali navigabili e la spiaggia. Una delle attrattive principali è sicuramente osservare le testuggini verdi deporre le uova di notte nei mesi tra giugno e ottobre mentre i piccoli emergono dalla sabbia al massimo entro novembre.

Tuttavia, se non si ha la possibilità di assistere a questo incredibile fenomeno naturale, è possibile tutto l'anno effettuare escursioni nell'entroterra a bordo di lance lungo fiumi naturali e canali artificiali e osservare una natura straordinariamente selvaggia e tantissime specir di animali.


4

TORTUGUERO

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Lodge Evergreen, cat. turistica std room Come da programma

Prima colazione, incontro con la guida locale e partenza per l’esplorazione del parco (servizio collettivo): giro in motoscafo per i canali naturali ed artificiali, lungo le coste della foresta per osservare gli uccelli ed i mammiferi che popolano questa regione (tartarughe, coccodrilli, scimmie, bradipi, pappagalli, tucani ed altre specie). Proseguimento delle visite: camminata lungo un breve sentiero intorno al lodge, se le condizioni climatiche lo permetteranno, per scoprire da vicino l’esuberante vegetazione della regione. Pranzo, cena inclusi

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco Nazionale Tortuguero, uno dei più famosi della Costa Rica, si estende per 84 chilometri a nord di Puerto Limon, ed è il più importante sito di riproduzione di tartarughe e testuggini verdi dell'emisfero occidentale; inoltre, qui vive oltre la metà delle specie di uccelli e rettili del paese, oltre a numerosi mammiferi e anfibi. Il parco, che sorge sull'Oceano Atlantico, offre ben tre ambienti completamente differenti tra loro, la foresta, un sistema di canali navigabili e la spiaggia. Una delle attrattive principali è sicuramente osservare le testuggini verdi deporre le uova di notte nei mesi tra giugno e ottobre mentre i piccoli emergono dalla sabbia al massimo entro novembre.

Tuttavia, se non si ha la possibilità di assistere a questo incredibile fenomeno naturale, è possibile tutto l'anno effettuare escursioni nell'entroterra a bordo di lance lungo fiumi naturali e canali artificiali e osservare una natura straordinariamente selvaggia e tantissime specir di animali.


5

PARCO NAZIONALE DEL TORTUGUERO/SARAPIQUI

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard La Quinta Sarapiqui Lodge, 3* std room Come da programma

Dopo la prima colazione incontro con la guida e partenza per Sarapiqui. La regione di Sarapiquí è uno dei luoghi migliori per l’avvistamento di uccelli in Costa Rica, essendo interno alla costa caraibica, è condizionata dal suo clima umido che favorisce lo sviluppo della flora e fauna. Oltre 400 specie di uccelli e più del 50% di tutte le specie del Costa Rica vi possono essere avvistate. Pranzo in un ristorante locale. Visita ad una piantagione di cuori di palma, un cibo gourmet ben conosciuto per il suo sapore e la sua ricchezza di fibre, calcio e vitamine. La piantagione di palme è diventata una risorsa economica molto importante per le famiglie del Costa Rica, risultando essere un’opzione di sviluppo sostenibile per le donne casalinghe. Il Costa Rica è attualmente il più grande esportatore al mondo di palmito in scatola coprendo il 55% del mercato. Arrivo in hotel, ricevimento e sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Mariposario, come lo chiamano i locali, si trova a Cerro Plano, nel parco di Monteverde. Il Butterfly Garden è stato fondato nel 1989 da Jim Wolfe, biologo e dalla moglie, e ospita quattro aree climatizzate dove vivono le farfalle, di un centro di biodiversità e una colonia di formiche. I quattro giardini rappresentano i diversi habitat che si trovano in Costa Rica, che vanno dalle pianure alle foreste pluviali e alla costa. Qui le farfalle sono allevate in serre e rappresentano più di 50 specie tra le quali la Morpho Vlu, vetro-wings, zebra-ala di farfalla e la Calico, l’unica al mondo a emettere un suono. Nel centro di biodiversità si osservano diversi tipi di insetti e ragni che vivono a Monteverde. Nel giardino delle piante medicinali si trovano una settantina di piante che vengono utilizzate per scopi medici in tutto il mondo. La visita dura circa due ore e l’itinerario termina con le formiche a foglia, che trasportano foglie grandissime al loro nido.


6

SARAPIQUI/ARENAL

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Arenal Paraiso Come da programma

Prima colazione, incontro con la guida e partenza per il Tirimbina Rainforest Center, dove sarà possibile scoprire i segreti della coltivazione del cacao. L’albero del cacao è originario del Mesoamerica e possiede una ricca e straordinaria storia. Importante prodotto della civiltà Maya ed Azteca è stato poi esportato dagli spagnoli trasformando il prodotto grezzo nel vecchio continente trasformandolo poi nel delizioso prodotto che oggi conosciamo. Pranzo in un ristorante locale e proseguimento verso Arenal. Arrivo in hotel, ricevimento e sistemazione nelle camere. Tempo libero a disposizione per visitare la cittadina di La Fortuna (visita libera)Cena e pernottamento in hotel Escursione facoltativa (acquistabile in loco) Nel tardo pomeriggio partenza per le sorgenti termali di Tabacon, dove sarà possibile godere delle calde e acque curative di origine vulcanica. Cena presso le terme e rientro in hotel per il pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il lago Arenal è un lago artificiale, che si trova ai piedi del vulcano omonimo, nella provincia di Guanacaste. È stato creato nel 1974 dalla diga costruita per formare un bacino idrico per fornire energia elettrica al Paese. Sul lago soffiano venti che superano anche i 90 chilometri orari e per questo è una meta molto ambita dai surfisti che trovano le condizioni ideali per svolgere questo sport. Il lago si può attraversare in barca e in circa 30 - 40 minuti si arriva a Rìo Chiquita, un piccolo paesino sulle rive, dove si possono osservare diversi tipi di uccelli del luogo e migratori, e con un po' di fortuna, scimmie e bradipi. Da qui si ha una splendida vista del vulcano Arenal.


7

ARENAL

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Volcano Lodge o similare std room Come da programma

Prima colazione, incontro con la guida e partenza per la visita al Parco Nazionale Arenal. Il vulcano Arenal è una delle maggiori attrazioni del Costa Rica. Questo vulcano si trova nel cuore del parco, creato nel 1994, che non ha come obiettivo quello di proteggere l’ambiente naturale creato dal particolare microclima. Pranzo in un ristorante locale. Pomeriggio libero Cena e pernottamento in hotel Escursione facoltativa (acquistabile in loco) Il lento Sky Tram sale leggero con le sue cabine attraverso la foresta, offrendo viste interminabili durante la salita in altitudine. Terminando su una grande piattaforma panoramica. Da qui si potrà scendere sulle zip lines scivolando lungo un circuito di funi attraverso canyon e tra le cime degli alberi.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il vulcano Arenal con la sua forma conica quasi perfetta svetta con i suoi 1600 metri di altezza sulle le pianure occidentali della Valle di San Carlos, nel nord ovest del paese, a quasi tre ore di auto da San Josè. L'aerea che si estende intorno è pari a 12.106 ettari, dichiarata nel 1994 Parco Nazionale del Vulcano Arenal, è una delle mete fondamentali per chi si reca in visita in Costa Rica. La sua maestosità, il paesaggio suggestivo e la flora fanno da contorno per ammirare le colate laviche; ai suoi piedi si staglia l'esteso lago Arenal dal quale si possono osservare gli sbuffi di fumo e i lapilli. Le rocce del vulcano non risalgono a più di 2900 anni fa pertanto è considerato il più recente degli stratovulcani (formazione proveniente dall'accumulo di lava nel corso delle eruzioni) in Costa Rica. Per evidenti motivi di sicurezza, non è possibile salire sul vulcano.


8

ARENAL/TAMARINDO

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Occidental Tamarindo 4* o similare std room Come da programma

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per l'escursione ai “Ponti Sospesi di Arenal”, un modo divertente ed educativo per conoscere meglio il nostro ambiente naturale. I percorsi sono stati disegnati per ricevere ogni tipo di persone e coprono una distanza di 3100 metri nella zona montagnosa. In questi tre chilometri di camminata si avrà la possibilità di ammirare una grande varietà di flora e fauna endemiche della foresta pluviale. Pranzo in ristorante locale e partenza per Tamarindo. Arrivo in hotel, ricevimento, cena e sistemazione nelle camera.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Playa Tamarindo è probabilmente la spiaggia più famosa del Costa Rica. Fa parte del Parque Nacional Marino Las Bulas de Guanacaste, sul versante pacifico del Paese. Il fascino di questo luogo e le lunghe onde attrae surfisti e turisti tutto l'anno. Questo piccolo villaggio di pescatori intorno agli anni Quaranta si è trasformato in una località balneare molto famosa, dotata di alberghi, ristoranti e locali notturni, ma è ancora possibile scovare degli angoli incontaminati.

Qui si trova anche una riserva naturale protetta, la Tamarindo Wildlife Refuge, ricoperta di mangrovie e dove vivono indisturbati coccodrilli e scimmie urlatrici


9

TAMARINDO

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Occidental Tamarindo 4* o similare std room Come da programma

Trattamento di all-inclusive in hotel. Giornata libera.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Playa Tamarindo è probabilmente la spiaggia più famosa del Costa Rica. Fa parte del Parque Nacional Marino Las Bulas de Guanacaste, sul versante pacifico del Paese. Il fascino di questo luogo e le lunghe onde attrae surfisti e turisti tutto l'anno. Questo piccolo villaggio di pescatori intorno agli anni Quaranta si è trasformato in una località balneare molto famosa, dotata di alberghi, ristoranti e locali notturni, ma è ancora possibile scovare degli angoli incontaminati.

Qui si trova anche una riserva naturale protetta, la Tamarindo Wildlife Refuge, ricoperta di mangrovie e dove vivono indisturbati coccodrilli e scimmie urlatrici


10

TAMARINDO/SAN JOSE/ITALIA

Prima colazione, in tempo utile, partenza per San Josè con servizio collettivo verso l’aeroporto Internazionale Juan Santamaria di San José (non è presente la guida) imbarco sul volo di rientro in Italia pernottamento a bordo

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

San José, capitale della Repubblica della Costa Rica, nonché capoluogo della provincia e del cantone omonimi, sorge su un altopiano fertile circondato da montagne e bagnato da alcuni piccoli fiumi e torrenti. Nel Settecento era un insieme di appena 400 fattorie, ma verso la fine del secolo il monopolio sul commercio del tabacco fece prevalere San Josè sulle altre località della regione, alimentandone la crescita urbanistica. Una miriade di attività diede impulso al commercio di minerali e legname, ma fu il caffè della valle centrale a stabilire un solido mercato. San José può sembrare una città caotica ma l'atmosfera cosmopolita e le dimensioni a misura d'uomo esercitano ben presto un certo fascino ai suoi vistatori. La storia, l'arte e l'architettura rappresentano le attrattive principali. Le vie sono disposte secondo un reticolo ortogonale che si estende verso la periferia, il punto di riferimento centrale è Plaza de la Cultura.


11

ITALIA

Arrivo e termine dei servizi.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Partenza dall'Italia con voli di linea.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare