DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

GALAPAGOS LEGEND ITINERARIO C

Durata 4 giorni, 3 notti
Crociera
QUOTE A PARTIRE DA: 2436
  • Latitud patagonia
  • Viaggio di nozze

Descrizione del tour

Motonave di prima categoria che può ospitare fino a 100 passeggeri.
Tutte le cabine sono spaziose e confortevoli dotate di servizi privati ed aria condizionata.
A disposizione dei passeggeri diverse aree comuni : un salone con ampie finestre panoramiche, cocktail bar, boutique, biblioteca, zona relax con piscina
Le cabine sono suddivise tra i ponti SEA, EARTH, MOON, SKY in standard, standard plus, junior suite, legend suite e balcony. Tutte le cabine (escluse le standard) sono esterne.

Importante: Nel corso delle visite a terra, come da disposizioni del P.N. Galapagos, i gruppi non possono essere formati da più di 16 passeggeri, pertanto per ogni 16 passeggeri è prevista una guida.

Luoghi visitati

Isola Baltra, Isola Bartolomè, Isola Seymour Norte, Isola South Plaza, Isola San Cristobal, Guayaquil

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Baltra - Bartolomè

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Plus M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Junior suite M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Balcony Suite M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Cabina interna M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma

MATTINO – BALTRA AEROPORTO Volo da Quito o Guayaquil per Baltra (durata del volo circa 2 ore e ½). Accoglienza dei passeggeri all’arrivo in aeroporto da parte delle nostre guide naturalistiche e trasferimento in bus (10 minuti) al porto per l’imbarco sulla M/V Galapagos Legend. POMERIGGIO – ISOLA BARTOLOME Sbarco asciutto o bagnato. Si incontra un affascinante paesaggio lunare costituito da vari vulcani, colate e zampilli di lava e cenere. Si prosegue verso la cima per godere di una vista mozzafiato sulle isole circostanti e del famoso Pinnacle Rock. Si potranno scorgere iguane marine e lucertole della lava e sule dai piedi azzurri. Opportunità per fare snorkeling e vedere, e forse nuotare, con i pinguini Galapagos, tartarughe marine, lo squalo dalla pinna bianca ed una grande varietà di pesci colorati. Per molti visitatori, questa può rivelarsi la migliore delle esperienze di snorkeling. Qui l'acqua è generalmente chiara e ricca di vita marina. Per la sua posizione geografica, la mancanza di vegetazione è una conseguenza evidente. In questa zona troviamo le “piante pioniere” - così chiamate per essere state le prime a stabilire le radici: il Tiquilianesiotica (endemica dell'isola) e la Chamaesyce (nota come “tappeto di sabbia”), cactus lava e arbusti Scalesia. Dietro la spiaggia si trovano dune ricoperte da mangrovie. Livello di difficoltà: intermedio Tipo di terreno: sentiero di gradini (370 circa) Durata: camminata di 90 minuti / 1 ora di snorkeling

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Baltra è una piccola isola piatta - ha un'altitudine massima di 100 metri sul livello del mare - situata vicino al centro delle Galápagos.

È stata creata dal sollevamento geologico, è molto arida e si compone di cespugli di atriplice, fichi d'india e alberi palosanto.

 L'iguana delle Galapagos, la cui popolazione originaria si estinse da Baltra nel 1954, è oggi oggetto di una campagna di reintroduzione.

Baltra ospita principale aeroporto dell'arcipelago, costruito dalla Marina statunitense durante il secondo conflitto mondiale per mantenere il controllo del Canale di Panama.


2

Plaza Sur - Seymour Norte

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Plus M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Junior suite M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Balcony Suite M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Cabina interna M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma

MATTINO – ISOLA SOUTH PLAZA Approdo asciutto sulla parte settentrionale dell'isolotto. La passeggiata inizia con un’ imponente foresta di cactus circondata da iguane marine e terrestri. Sulla strada per il punto più alto si osservano uccelli tropicali, tra cui i fetontidi, sule di Nazca e dai piedi azzurri e una giovane e bella colonia di leoni marini. Nel sud dell’isola si trova una colonia di piccole iguane terrestri. La popolazione è di circa 300 unità. Si nutrono di tutti i tipi di vegetazione, ma durante la stagione secca sopravvivono grazie ai frutti e ai fiori del cactus Opuntia. Questo è l'unico luogo del Pianeta dove possiamo trovare le iguane ibridi delle Galapagos. Livello di difficoltà: intermedio Tipo di terreno: roccioso Durata: 2 ore di camminata POMERIGGIO - SEYMOUR NORD Sbarco asciutto. Questo è forse il luogo dell’arcipelago più visitato dai turisti. Lasceremo Baltra (dove si trova l'aeroporto) e non lontano da Santa Cruz, troveremo Seymour Nord. L'isola è stata formata da lava vulcanica sottomarina depositatasi a strati nell'oceano. Cammineremo circa 2 ore tra grandi colonie di nidificazione di sule dalle zampe blu e di gabbiani ed è l’unico luogo in cui si possono trovare due tipologie diverse di fregata (fregata superiore e fregata inferiore). Incontro ravvicinato con leoni marini e iguane terrestri e, secondo la fortuna, con i serpenti delle Galapagos. Livello di difficoltà: intermedio Tipo di terreno: roccioso Durata: 2 ore di camminata

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

L'Isola Seymour Norte è una piccola isola vicino all'isola Baltra nelle isole Galapagos, formata dal sollevamento di una formazione di lava sottomarina. L'intera isola è ricoperta da una vegetazione bassa e folta.

In questo territorio è possibile incontrare fregate, sule dalle zampe azzurre, gabbiani dalla coda biforcuta, iguane terrestri, lucertole di lava (specie endemica delle Galàpagos) e una nutrita colonia di leoni marini.


3

San Cristobal

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Plus M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Junior suite M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Balcony Suite M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma
Cabina interna M/V GALAPAGOS LEGEND Come da programma

MATTINO - PUNTA PITT E ISOLE PITT (SAN CRISTOBAL) Sbarco in acqua seguito da un'intensa escursione su terreno roccioso. Il percorso comprende spettacolari panorami tra cui una spiaggia lunga 90 metri e un sentiero che sale fino alla cima del vulcano di tufo. Questo è probabilmente l'unica area in cui si possono vedere riunite le tre specie di sule: le sule di Nazca, le fregate dalle zampe blu e quelle dalle zampe rosse oltre ad una colonia di leoni marini. Si tratta di un luogo eccellente per un escursione in canoa, praticare snorkeling e per poter osservare un’enorme quantità di uccelli marini. Livello di difficoltà: difficile Tipo di terreno: roccioso e ripido Durata: 2 ore e 30 minuti POMERIGGIO - CERRO BRUJO (SAN CRISTOBAL) Sbarco in acqua. Cerro Brujo è un cono di tufo che, in varie parti, è composto da formazioni laviche “AA” e da spiagge bianche (luogo ideale per lo snorkeling e per prendere il sole). Visita della laguna e possibilità di avvistamento delle specie di uccelli migratori come ad esempio: Teros Reales (cicogna dal collo nero), Turnstone (uccelli “voltapietra” della famiglia delle Arenarie), chiurli e altre specie di uccelli limicoli e anatre. Cerro Brujo offre una splendida vista su Kicker Rock, la parte meridionale di San Cristobal e della costa adiacente. Livello di difficoltà: facile Tipo di terreno: sabbioso Durata: 1 ora di visita / 1 ora di snorkeling

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

San Cristóbal è l'isola più orientale dell'arcipelago delle Galapagos, e geologicamente è una delle più antiche. Si estende per 558 chilometri quadrati e raggiunge un'altitudine massima di 730 metri sul livello del mare

Si chiama così in onore di San Cristoforo, protettore dei marinai.

È dimora di intere colonie di fregateleoni marinitartarughe gigantiuccelli tropicaliiguane marinedelfinisule dalle zampe azzurre e dalle zampe rosse e gabbiani codadirondine.

La rigogliosa vegetazione è caratterizzata dalla Calandrina galapagos, dalLecocarpus darwinii e da alberi come il Guaiacum officinale. I

La Laguna El Junco è il più grande lago d'acqua dolce dell'arcipelago. 


4

Galapagos/Guayaquil

MATTINA – CERRO COLORADO / RISERVA DELLE TARTARUGHE Sbarco asciutto a Puerto Baquerizo Moreno. Visita del Centro di allevamento e di riproduzione delle Tartarughe Giganti di San Cristóbal dove si potrà approfondire il programma di conservazione della spiecie del Parco Nazionale. Tempo a disposizione per visitare la città portuale, per momenti di relax, per una passeggiata o per shopping. Livello di difficoltà: intermedio Tipo di terreno: piano Durata: 40 minuti di bus fino alla riserva / 1 ora di visita POMERIGGIO: Aeroporto di San Cristóbal (San Cristóbal) Al termine della visita, trasferimento in aeroporto per il volo di riento a Guayaquil o Quito.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Guayaquil -  capitale della provincia di Guayas e sede dell'omonimo cantone - è la città più grande e popolosa dell'Ecuador nonché principale porto della nazione. 

La fondazione ufficiale di Guayaquil risale al 25 luglio 1538  con il nome Muy Noble y Muy Leal Ciudad de Santiago de Guayaquil  (La città più nobile e più leale di San Giacomo di Guayaquil) per mano del conquistador spagnolo Francisco de Orellana. Ma ancora prima dell'arrivo degli spagnoli, esisteva già come villaggio nativo.

Negli ultimi anni ha regirtato un forte sviluppo che sa attirando in città molti lavoratori provenienti da altre province e paesi limitrofi: per questo motivo è nota anche come La Perla del Pacifico.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare