DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Cappadocia Tutto Incluso

Durata 4 giorni, 3 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 590
  • Europa World

Esclusiva Europa World

Descrizione del tour

La suggestiva regione dei "Camini di Fata", terra dalla storia millenaria e dalla conformazione geologica unica. Da ciò deriva la magia di questo angolo di mondo che attrae ogni anno milioni di visitatori.

Luoghi visitati

Cappadocia

Note informative

*NOTA BENE*
Il pacchetto proposto non è valido per ponti/festività, fiere/congressi; per le partenze nei periodi indicati le quote possono essere soggette a variazione.

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Benvenuti in Cappadocia!

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Utopia Cave , o similare Cena e pernottamento

All’arrivo in aeroporto incontro con un incaricato per il trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Regione storicamente appartenuta all'Anatolia, nell'area attuale della Turchia centrale, la Cappadocia è unica al mondo per la sua particolare formazione geologica e per il suo patrimonio storico e culturale. Inconfondibile per il suo paesaggio quasi “lunare”, la Cappadocia è composta prevalentemente da un tufo calcareo, che ha subito l'erosione per milioni di anni, acquisendo forme insolite e molto suggestive. Inoltre, essendo il tufo un materiale facilmente lavorabile dall'uomo, ha consentito di costruire le proprie abitazioni nella roccia, dando vita a insediamenti rupestri che permettevano a intere città di rifugiarsi nel sottosuolo, e di sopravvivere per molti mesi.

La regione è stata abitata fin dai tempi antichi e qui vi fiorirono alcune importanti civiltà, come quella degli Ittiti, o altre ancora provenienti dall'Europa. Dal 1985 è patrimonio Umanità UNESCO.


2

A spasso nella terra dei "Camini di Fata"

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Utopia Cave, o similare Pensione completa

*Facoltativa l’escursione in mongolfiera per ammirare dall’alto il paesaggio lunare e mozzafiato della Cappadocia illuminata dalle prime luci dell’alba (€ 250/260 circa). Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita della suggestiva regione dei “camini di fata”, funghi di tufo vulcanico creati nei secoli dal lavoro dell’acqua e del vento: la Valle di Goreme, la più spettacolare e famosa con le sue chiese rupestri, vero e proprio museo all’aperto; le Valli dell’Amore di Devrent, con le note conformazioni di tufo a forma di fungo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, sosta in un laboratorio di produzione dei celebri tappeti turchi ed in un centro di produzione di pietre dure, oreficeria ed argenteria locali. Cena in albergo. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco Nazionale di Göreme si trova nel cuore della Cappadocia,  una valle che occupa  circa 40 chilometri quadrati, e le città più vicine sono Urgup, Avanos e Nevsehir. Qui si possono ammirare i “camini delle fate”, insolite formazioni laviche a cono, rifugio dei popoli eremiti e da chi fuggiva da invasioni e scorrerie,che scavarono le loro case nel tufo. Il paesaggio qui è davvero fiabesco, con centinaia di pinnacoli e coni erosi dal vento e dall’acqua.

Göreme risale ai tempi dei romani e delle persecuzioni cristiane. I cristiani fuggirono qui perché la roccia morbida dell’Anatolia consentiva di creare città sotterranee, con abitazioni e chiese. Il Museo all’aria aperta di Göreme, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, è il luogo dove nacque la dottrina fondata da San Basilio il Grande, il Codice Basiliano. In Cappadocia ci sono più di mille chiese tra cui la chiesa di Tokalı. Imperdibile all’alba l'escursione in mongolfiera, per ammirare dall'alto questo paesaggio quasi lunare.


3

La Cappadocia... Fra paesaggi lunari

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Utopia Cave, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo. La Cappadocia si trova nella regione dell’Anatolia centrale, su un altopiano nel mezzo della Turchia. È una zona meravigliosa, quasi fiabesca, che tutti, almeno una volta nella vita, dovrebbero visitare. Un paesaggio quasi irreale fatto di torri, canyon, crepacci, pinnacoli e villaggi rupestri dai colori straordinari, che vanno dal rosso all’oro, dal verde al grigio. Nei cosiddetti “camini delle fate”, stranissime formazioni laviche a forma di cono, si rifugiarono popolazioni eremite che scavarono le loro abitazioni nel tufo e i fori che si vedono nelle rocce non sono altro che dimore troglodite. Visita di una delle città sotterranee più famose della zona, Ozkonak o Kaymakli, risalenti al periodo delle persecuzioni cristiane. Pranzo in ristorante. Le visite proseguono con la Valle di Ihlara, il più profondo e lungo canyon della Cappadocia e dove ha inizio una piacevole camminata. Il bellissimo paesaggio, con le rovine di alcune delle oltre 60 chiese bizantine, cappelle, monasteri risalenti all’XI-XIII secolo, rendono questa valle una destinazione frequentata dagli escursionisti di tutto il mondo. Cena in albergo. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

A prima vista Kaymakli è un villaggio come tanti, ma in realtà nasconde nel sottosuolo una vera e propria città sotterranea scavata nel tufo tra il VI e il X secolo, su otto livelli, dei quali solo quattro sono visitabili, fino ad una profondità di 45 metri. La città sotterranea, un vero e proprio labirinto, dove viveva una popolazione di 30.000 persone, perlopiù cristiani che fuggivano alle persecuzioni,  si compone di stanze adibite ad abitazioni, magazzini per il grano, celle, cappelle, cucine, stalle, loculi per le sepolture, e quant'altro possa far parte di un normale villaggio, che si affacciano su un labirinto di scale e stretti corridoi raggruppati intorno ad un camino di aerazione. La città, una delle tante portate alla luce in Cappadocia, serviva da rifugio in caso di attacco; l’accesso esterno veniva chiuso da grandi massi che erano manovrabili soltanto dall’interno. 


4

Arrivederci!

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Prima colazione

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare