DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Gran Tour del Vietnam

Durata 13 giorni, 10 notti
Viaggi con Tour Leader
QUOTE A PARTIRE DA: 2824
  • Mistral Tour
  • QSelect
  • Viaggi Tour Leader

Esclusiva Mistral Tour

Descrizione del tour

IL VIAGGIO PERCORRE I LUOGHI PIÙ SIGNIFICATIVI ED INTERESSANTI DI UN PAESE DAL FASCINO ANTICO, DAI PAESAGGI INCONTAMINATI DELLE MINORANZE ETNICHE DEL NORD ALLE FERTILI PIANURE DEL MEKONG.

Luoghi visitati

Saigon, Hoi An, Hue, Dong Hoi, Hanoi, Mai Chau, Halong

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Italia/Saigon

Partenza con vettore di linea IATA per Saigon. Pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE


2

Saigon

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Muong Thanh Hotel o sim.

Arrivo a Saigon. Dopo il ritiro dei bagagli, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città: dopo una doverosa sosta nella piazza dove il periodo coloniale rivive nell’edificio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel e nella neogotica cattedrale di Notre-Dame, si visiterà il Thien Hau, il più prezioso e celebrato tempio della Comunità cantonese di Cho Lon, dedicata alla Dama Celeste protettrice di mercanti e marinai, che ancora oggi è venerata in un mistico ambiente immerso nei fumi dell’incenso. Proseguimento per la vivace zona commerciale che va dalla via Dong Khoi, la “Rue Catinat” dei coloni francesi, alla piazza del grande mercato Ben Thanh. Cena e pernottamento. N.B. le visite descritte durante questa giornata sono confermabili esclusivamente con un operativo voli che preveda l’arrivo a Saigon entro le ore 13.30. I passeggeri in arrivo oltre questo orario non effettueranno le visite menzionate e saranno trasferiti direttamente presso l’hotel previsto.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Cholon è una parte della città di Ho Chi Minh influenzata dalla presenza cinese. Per questa sua caratteristica vanta il primato di più estesa Chinatown del Vietnam.

Durante la Guerra del Vietnam, soldati e disertori dell'esercito degli USA crearono un mercato nero a Cholon, commerciando in diversi articoli americani, soprattutto armi.


3

Saigon

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Muong Thanh Hotel o sim.

Prima colazione. Partenza verso il cuore delle localitá piú suggestive del delta del fiume Mekong. Arrivo all’imbarcadero e proseguimento a bordo di piccole imbarcazioni locali che penetrano nei rami del fiume e che portano fino al pittoresco mercato galleggiante di Cai Be cui fanno corona le vaste piantagioni di frutti tropicali. Si vedranno inoltre i tipici villaggi ed i caratteristici paesaggi del delta con la popolazione che vive quasi abbracciata a queste dense acque che da millenni sono portatrici di vita. Seconda colazione. Nel pomeriggio rientro a Saigon. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Cai Be è un distretto nella parte occidentale della provincia di Tien Giang che si estende per una superficie totale di 41mila ettari e ha una popolazione di circa 280mila persone che vivono in 24 comuni nella omonima capitale.

L'economia locale si basa principalmente sull'orticoltura, con un gran numero di frutteti, sul turismo

Cai Be ha un piccolo mercato galleggiante molto caratteristico.


4

Saigon/Hoi An

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Historic Hotel o sim.

Prima colazione. In mattinata partenza per l’escursione a Cu Chi, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a costruire sotto terra un’incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Nella boscaglia emergono alcune strutture rese accessibili al pubblico e suggestivi manichini di Vietcong in armi montano la guardia nei punti strategici. Seconda colazione. Nel pomeriggio rientro a Saigon e partenza con volo per Danang. Arrivo e trasferimento a Hoi An, incantevole cittadina un tempo fiorente porto commerciale e centro di scambi culturali tra oriente ed occidente. Percorrendone le suggestive vie su cui si affacciano decine e decine di botteghe, negozi, boutique e gallerie d'arte si raggiungerà il delizioso Ponte Giapponese per poi visitare un tempio della ricca comunità cinese da cui si proseguirà, entrando nell'antica casa di un potente mercante dei secoli passati. Passeggiata serale e cena in ristorante. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città di Cu Chi si trova a circa 60 chilometri da Saigon ed è conosciuta per via della sua rete di gallerie, costruita alla fine degli anni Quarabta dai Viet Minh durante la guerra contro i Francesi e ampliata negli anni Sessanta dai Vietcong.

Ricca di passaggi nascosti, Cu Chi  è una enorme e inespugnabile città sotterranea su più livelli, in cui vissero molti guerriglieri durante i periodi di conflitto.

Questa rete di tunnel è arrivata a raggiungere i 250 chilometri di lunghezza e i 7 metri di profondità.

 


5

Hoi An/Hue

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Moonlight o sim.

Prima colazione. In mattinata partenza per la visita di My Son, l’antichissima “Città Santa” del regno del Champa che fu contemporaneo ed antagonista del grande Impero di Angkor, dichiarata "World Heritage" dall'UNESCO. In un superbo anfiteatro roccioso ammantato di folta e selvaggia vegetazione gli antichi sovrani Cham fecero costruire, tra il VI ed il XIV secolo, i loro santuari in mattone ed arenaria in cui per secoli si celebrarono i riti in onore di Shiva e Vishnu. Seconda colazione. Nel pomeriggio partenza per Hue, l’antica capitale della dinastia Nguyen. Arrivo e visita della poderosa Cittadella, edificata dagli imperatori Nguyen, al cui centro si leva la sontuosa Città imperiale con il Padiglione delle Cinque Fenici, il Palazzo della Pace Suprema ed il tempio Dinastico The Mieu: grandiosi edifici disposti in un armonico succedersi secondo i principi sanciti dalla scienza geomantica cinese. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

My Son, nel Vietnam del Sud,  è il sito archeologico più suggestivo del Paese immerso nel verde della foresta tropicale.

Il sito di My Son fu l più importante centro spirituale e religioso del Regno Champa e rappresenta il luogo del Sudest Asiatico che rimase abitato più a lungo per motivi religiosi. Sorgono qui alcune torri Cham, suggestive testimoni della più antica etnia del Paese. Il vasto complesso di monumenti religiosi che compongono il Santuario di My Son era originariamente costituito da oltre 70 strutture, delle quali ne rimangono oggi ancora 25.

 

 


6

Hue/Dong Hoi

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Vinpearl o sim.

Prima colazione. La visita di Hue prosegue risalendo la valle del Fiume dei Profumi per raggiungere i Mausolei Imperiali di Tu Duc e Khai Dinh. Visita quindi della Pagoda della Dama Celeste, la Thien Mu, situata sulla sponda sinistra del Huong Giang, il Fiume dei Profumi. Seconda colazione. Nel pomeriggio partenza per Dong Hoi. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tu Duc è un mausoleo situato nella città di Hue e fu eretto in memoria dell'Imperatore della dinastia Nguyen, Tu duc, per celebrare il suo lungo regno che durò  dal 1847 al 1883, più di ogni altro.

Dopo la morte degli imperatori della dinastia Nguyen, i loro corpi vennero sepolti nel Mausoleo. Nonostate ciò Tu Duc non fu mai sepolto nella Tomba Reale, che lui stesso fece costruire, e dove si trovino oggi i suoi resti rimane un mistero.  


7

Dong Hoi/Hanoi

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort The Ann o sim.

Prima colazione. Al mattino si parte per la visita alle spettacolari grotte di Phong Nha. Ingresso alla celebre e gigantesca grotta Paradiso, situata vicino al braccio ovest del famoso " sentiero di Ho Chi Minh". E’ un’esperienza indimenticabile passeggiare all’interno di un eco-sistema unico al mondo, dove giganteschi lucernari hanno favorito la crescita di una giungla con un proprio microclima che include corsi d'acqua, spiagge, cunicoli e stalagmiti tra le più grandi del pianeta, alte fino a 70 metri. Seconda colazione. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Hanoi. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang, nel Vietnam centro-settentrionale, si estende su un’area di 2.000 metri quadrati ed al suo interno si trova un imponente sistema di oltre 104 chilometri di grotte e fiumi sotterranei, che lo rendono uno degli ecosistemi carsici più eccezionali al mondola più antica area carsica in Asia. All’interno di Phong Nha-Ke Bang si trova la grotta di Son Doong: esplorata per la prima volta nel 2009, si ritiene sia la più grande del mondo.

All’interno del parco si trova un gran numero di specie faunistiche e floreali, oltre a orsi neri, tigri ed elefanti, sono state censite oltre 800 specie tra mammiferi, rettili, anfibi, uccelli e pesci.

Il parco è Patrimonio naturale dell’UNESCO dal 2003.


8

Hanoi

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort The Ann o sim.

Prima colazione. In mattinata la visita è dedicata ai luoghi piú classici della capitale vietnamita "Culturale". Passando davanti all'imponente Mausoleo di Ho Chi Minh si entra nel parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale d'Indochina; qui si trova la casa in cui visse il Presidente; non distante sorge la deliziosa ""Pagoda a pilastro unico"" eretta nel 1049 e di fronte ad essa la Pagoda Dien Huu. Il Van Mieu, il Tempio confuciano della Letteratura, fu la più antica Università asiatica e risale al 1070. Nel cuore della città si trova il Lago della Spada Restituita con l'isolotto del tempio della Montagna di Giada. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita ad Hanoi "Antica". A bordo dei tradizionali Cyclo e si percorrono le strette ed affollate vie della città vecchia dove si passa tra botteghe di ricamatrici o di fabbricanti di "oggetti votivi in carta", farmacie tradizionali, negozi di dolciumi, abiti, cappelli, marionette in legno, borse, cinture e orologi. Qui lo shopping diventa una divertente caccia all'oggetto curioso ed insolito. La giornata si conclude con circa un’ora di sogni nel teatro del Water Puppet Show: uno spettacolo unico al mondo dove gli attori sono marionette in legno che sullo scenario dell’acqua fanno rivivere antiche storie tradizionali, scene di vita quotidiana e vicende tratte da leggende popolari. Cena in ristorante, pernottamento in hotel.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Tempio della letteratura è situato nel distretto di Dong Da, a due chilometri dal centro e fu sede della più antica Università del Vietnam

Secondo la tradizione il tempio fu eretto nel 1070 dal re Ly Thanh Tong.

Qui erano impartiti insegnamenti ispirati alla dottrina del Confucianesimo e vennero educati sia principi reali e figli dei Mandarini che giovani comuni distintisi per il loro talento.

All'interno del tempio si trovano 82 steli, sorrette da sculture raffiguranti tartarughe, che risalgono ad un periodo compreso tra il 1484 e il 1780 e riportato le iscrizioni dei nomi, data e luogo di nascita degli studenti più meritevoli, oltre alla loro votazione finale. 

 


9

Hanoi/Mai Chau

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Mai Chau Ecolodge o sim.

Prima colazione. Partenza per raggiungere la provincia di Hoa Binh, situata a circa 75 km. Arrivo e visita del villaggio di Giang Mo, dove il gruppo etnico Muong vive secondo i propri usi tradizionali. Si continua poi per Mai Chau, un’area spettacolare dove il bellissimo paesaggio è caratterizzato da risaie, fiumi e fertili vallate. Seconda colazione. Nel pomeriggio escursione tra i villaggi delle varie minoranze a Lac e Van (in bicicletta o macchina elettrica). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Con le sue verdi colline, le risaie, le montagne calcaree e i caratteristici villaggi rurali la piccola valle Mai Chau, che si trova a 200 metri d’altitudine, è una vera e propria chicca naturalistica dove rilassarsi e vivere il ritmo lento della campagna.  

Per lungo tempo è stata la capitale dell’etnia Thai bianco.


10

Mai Chau/Haiphong

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Avani Harbour View o sim.

Prima colazione. Visita del villaggio della minoranza HMONG di Xalin. I Hmong sono un ceppo della popolazione cinese meridionale San Miao. Intorno alla fine del XVIII secolo/inizio del XIX secolo, sono emigrati in Vietnam e qui costruito borghi nella regione dell'altopiano. Le case del villaggio sono rudimentali come concezione architettonica. Pranzo in ristorante. Partenza un bus alla volta di Haiphong. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Costruita in legno e sorretta da un unico pilastro, questa venne realizza nel 1049 e fu chiamata Dien Huu.

Secondo la leggenda, il re Ly T hai To, il quale non aveva ancora figli, sognò la divinità della misericordia seduta su di una foglia di loto che gli promise l'arrivo di in discendente.  Dopo il sogno premonitore,  Ly T hai To sposò una fanciulla del suo paese e divenne finalmente padre

Per rendere grazie alla divinità, il sovrano decise quindi di dedicarle questa pagoda a forma di loto.


11

Haiphong/Halong

Categoria Sistemazione Trattamento
Comfort Junk deluxe

Prima colazione. In mattinata visita di Hai Phong iniziando dal Dinh Hang Kenh, risalente al 1717 che celebra la memoria di Ngo Quyen, artefice della grande vittoria sulla flotta cinese nell’anno 938 alla foce del fiume Bach Dang. Si prosegue quindi per la policroma Pagoda Du Hang del XVII secolo. A piedi si percorrono le vivaci strade che corrono intorno al mercato Do traboccante di ogni genere di mercanzia; tra vecchi edifici, botteghe di mercanti e qualche piacevole testimonianza della classica architettura coloniale. Partenza per la famosissima baia di Halong, formata da centinaia di isolotti emergenti dal mare: un'antica leggenda narra la nascita di questa meraviglia, formatasi dai resti della coda di un drago inabissatosi nel mare. Arrivo al porto, imbarco sul battello da crociera e sistemazione nelle cabine. Inizio dell’escursione addentrandosi tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano le piú straordinarie scenografie naturali. Seconda colazione, cena e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La pagoda di Tu Hieu si trova nel villaggio di Thuy Xuan, a circa 5 km dal centro di Hue, sulla strada per la tomba di Tu Duc.

Immersa in una pineta, questa popolare pagoda fu costruita nel 1843 e successivamente cooptata dagli eunuchi della Cittadella. Oggi riesiedono qui circa 70 monaci che accolgono i visitatori dei templi gemelli (uno dedicato a Cong Duc, l'altro al Buddha). Ogni giorno alle 4.30, alle 10.00, a mezzogiorno, alle 16.00 e alle 19.00 è possibile ascoltare il loro canto

Il santuario principale è un luogo sacro per la venerazione del Buddha, e l'entrata della pagoda è caratterizzata da una struttura a due piani dove, al secondo piano, vi è una statua che raffigura lo spirito guardiano Ho Phap che protegge la pagoda.


12

Halong/Hanoi/Italia

Prima colazione. La mattinata sarà ancora dedicata alla scoperta delle piú nascoste meraviglie della baia. Brunch a bordo e sbarco. Rientro ad Hanoi e trasferimento in aeroporto per la partenza con il volo per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città di Cu Chi si trova a circa 60 chilometri da Saigon ed è conosciuta per via della sua rete di gallerie, costruita alla fine degli anni Quarabta dai Viet Minh durante la guerra contro i Francesi e ampliata negli anni Sessanta dai Vietcong.

Ricca di passaggi nascosti, Cu Chi  è una enorme e inespugnabile città sotterranea su più livelli, in cui vissero molti guerriglieri durante i periodi di conflitto.

Questa rete di tunnel è arrivata a raggiungere i 250 chilometri di lunghezza e i 7 metri di profondità.

 


13

Italia

In nottata partenza per l’Italia con volo di linea. Arrivo in prima mattinata.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare