PATTINARE COME IN UN FILM A NEW YORK

Lo spettacolo sul ghiaccio tra le piste della Grande Mela.

Condividi:

New York è una città che non conosce stagioni, dove le occasioni per un nuovo viaggio non mancano mai grazie al suo essere imprevedibile attraverso un calendario costantemente in fermento di eventi, spettacoli, cose da fare e da scoprire.

Con l’avvicinarsi dei primi freddi, ad esempio, puntuali come le decorazioni natalizie, i newyorkesi si preparano ad inforcare i pattini da ghiaccio per regalarsi una piroetta tra alcuni dei luoghi più scenografici della città… e non solo!

La mattina presto o la sera tardi sono il momento migliore per chi voglia godersi il magnifico profilo degli edifici di Midtown dal Trump Wollman Skating Rink di Central Park, per poi fermarsi a passeggiare lungo il polmone verde della metropoli cercando di rubare lo scatto perfetto ai suoi simpatici scoiattoli.
Sempre all’interno del parco, nella zona di Harlem, c’è anche il poco turistico Trump Lasker Skating Rink, molto frequentato anche dalle squadre di giocatori di hockey che qui si ritrovano per allenarsi.

Gli amanti delle piste di pattinaggio incastonate tra i grattacieli non perderanno un giro al The Pond a Bryant Park, a pochi passi da Times Square proprio dietro la New York Public Library lungo la 42esima, molto frequentata, oltre che per la splendida posizione, anche perché ad accesso gratuito. Tutto intorno l’immancabile street food, le giostre per i bambini, gli stand di prodotti artigianali e articoli natalizi.

Vale certamente il prezzo del biglietto il celebre spazio sul ghiaccio ai piedi del Rockfeller Center che, nonostante le dimensioni ridotte e il gran numero di pattinatori che lo frequentano, regala autentici momenti da film quando l’accensione del suo iconico albero annuncia il conto alla rovescia al Natale.

Tra gli indirizzi meno turistici e più local da segnare a Brooklyn il Frank Center nel pittoresco Prospect Park, mentre a Coney Island c’è l’Abe Stark Rink, aperto solo nel fine settimana ma davvero suggestivo per la posizione a due passi dall’Oceano.

A conclusione di una perfetta giornata invernale, dopo una piacevole pattinata, ci sarà ad attendervi una gustosa cioccolata calda speziata in uno dei numerosi winter garden o bar con camino.


Viaggia a New York d'inverno


Il Quality Group